louis vuitton outlet

Indicatore di tempestività dei pagamenti

L’articolo 33 del Decreto Legislativo 33/2013 impone riprendendo quanto già previsto dalla lett. a) del comma 5 dell’articolo 23 della legge n. 69 del 2009, alle pubbliche amministrazioni di pubblicare e aggiornare annualmente l’indicatore dei tempi medi di pagamento per l’acquisto di beni, servizi e forniture, denominato “indicatore di tempestività dei pagamenti”.

Anno 2013

Indicatore di tempestività dei pagamenti

giorni 27,11

Indicatore definito come numero medio di giorni intercorrenti tra la data di emissione delle fatture e la data del mandato di pagamento delle stesse.

Anno 2014

L’indicatore della tempestività dei pagamenti è stato calcolato secondo le indicazioni di cui all’art 9 commi 3 , 4 e 5 del DPCM 22 settembre 2014 nonché Circolare n. 3 del Ministero dell’Economia e Finanze del 14/1/2015.

Indicatore di tempestività dei pagamenti

giorni -4,21

Anno 2015

L’indicatore della tempestività dei pagamenti è stato calcolato secondo le indicazioni di cui all’art 9 commi 3 , 4 e 5 del DPCM 22 settembre 2014 nonché Circolare n. 3 del Ministero dell’Economia e Finanze del 14/1/2015.

Indicatore di tempestività dei pagamenti

1° trimestre 2015 - giorni -8,51
2° trimestre 2015 - giorni -8,42
3° trimestre 2015 - giorni -17,33
4° trimestre 2015 - giorni-0,14

TOTALE ANNO 2015 - GIORNI -8,76

Anno 2016

L’indicatore della tempestività dei pagamenti è stato calcolato secondo le indicazioni di cui all’art 9 commi 3 , 4 e 5 del DPCM 22 settembre 2014 nonché Circolare n. 3 del Ministero dell’Economia e Finanze del 14/1/2015.

Indicatore di tempestività dei pagamenti

1° trimestre 2016 - giorni -9,4
2° trimestre 2016 - giorni -8,58
3° trimestre 2016 - giorni -13,74
4° trimestre 2016 - giorni -9,47

TOTALE ANNO 2016 - GIORNI -9,86

Anno 2017

L’indicatore della tempestività dei pagamenti è stato calcolato secondo le indicazioni di cui all’art 9 commi 3 , 4 e 5 del DPCM 22 settembre 2014 nonché Circolare n. 3 del Ministero dell’Economia e Finanze del 14/1/2015.

Indicatore di tempestività dei pagamenti

1° trimestre 2017 - giorni -6,79
2° trimestre 2017 - giorni -15,03
3° trimestre 2017 - giorni -8,55
4° trimestre 2017 - giorni -12,63

TOTALE ANNO 2017 - GIORNI -11,3

Anno 2018

L’indicatore della tempestività dei pagamenti è stato calcolato secondo le indicazioni di cui all’art 9 commi 3 , 4 e 5 del DPCM 22 settembre 2014 nonché Circolare n. 3 del Ministero dell’Economia e Finanze del 14/1/2015.

Indicatore di tempestività dei pagamenti

1° trimestre 2018 - giorni - 13,09
2° trimestre 2018 - giorni -
3° trimestre 2018 - giorni -
4° trimestre 2018 - giorni -

TOTALE ANNO 2018 - GIORNI -